Cronaca San Liberale / Viale Nazioni Unite

Assalto in villetta: incubo notturno per una famiglia trevigiana

Il proprietario narcotizzato, la moglie spinta giù dalle scale e le urla delle due giovani figlie. Questo quanto accaduto qualche notte fa a San Paolo

TREVISO Notte da incubo qualche giorno fa per una famiglia trevigiana residente nel quartiere di San Paolo in viale delle Nazioni Unite a Treviso. Alcuni ladri infatti, dopo aver scassinato una finestra, sono penetrati all'interno dell'immobile scatendo il panico dei presenti. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri che stanno ora indagando sul fatto, i malviventi una volta dentro la villetta hanno subito narcotizzato il proprietario, il 50enne magazziniere Francesco Tesser, che si era appisolato sul divano davanti alla televisone nel seminterrato e poi una volta al primo piano hanno trovato la moglie, la 50enne Ida Binotto, intenta a dormire. A quel punto i due ladri hanno pensato bene di iniziare a trafugare denaro e gioielli dalla stanza prima di fuggire lontano.

Come però riportano i quotidiani locali, la coppia non si è avveduta che durante il furto alcuni rumori sospetti avevano fatto alzare dai loro rispettivi letti le due figlie di 23 e 17 anni che, una volta scoperto quanto stava succedendo, hanno iniziato ad urlare mettendo nel panico i due uomini che nella successiva concitazione del momento hanno persino spinto giù dalle scale la 50enne, svegliatasi di soprassalto senza capire bene la situazione. Per lei, successivamente soccorsa dal Suem 118 e trasportata all'ospedale Ca' Foncello dove è stata ricoverata per tre giorni, una ferita lacero-contusa alla testa ed un trauma cranico. Nessuna traccia invece dei malviventi che probabilmente avevano un complice all'esterno che, una volta capito che il colpo era fallito, li ha portati via lontano con i favori della notte e prima dell'arrivo dei militari. Magro invece il bottino conquistato: un solo portafoglio e alcuni monili di poco valore, ma lo spavento subito da tutta la famiglia rimane incalcolabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto in villetta: incubo notturno per una famiglia trevigiana

TrevisoToday è in caricamento