menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assessore aggredito fuori dal seggio da un uomo armato di coltello

Adriano Daminato, assessore uscente del Comune di Loria, domenica sarebbe stato avvicinato da un 45enne che avrebbe estratto la lama

LORIA – Quando è uscito dal seggio elettorale, di certo non si aspettava che di lì a poco un uomo lo aggredisse armato di un coltello. Sono stati attimi di paura per l’assessore uscente del Comune di Loria Adriano Daminato che, come riporta il Gazzettino, sarebbe stato avvicinato da un uomo all’improvviso.

Daminato domenica sera, uscito dal seggio, si trovava nel parcheggio della scuola media quando un 45enne, poi identificato dai carabinieri, a bordo di un’auto si è avvicinato. Ha estratto un coltello a serramanico e gliel’ha puntato contro.

Poteva sembrare una minaccia, un gesto intimidatorio o un tentativo di derubarlo, ma l’assessore è riuscito a lanciare l’allarme al 112 prima che potesse accadere il peggio. I carabinieri, che si sono precipitati sul posto, hanno bloccato l’aggressore. Si tratterebbe di una persona che, stando agli accertamenti, avrebbe alle spalle episodi di questo genere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento