Quattro immobili comunali all'asta: la giunta di Montebelluna ha detto si

L'assessore ai lavori pubblici, Rebellato: "A fronte di manifestazioni di interesse all'acquisto, sia formali che informali, abbiamo ritenuto opportuno porre all'asta quattro edifici"

MONTEBBELUNA La giunta comunale di Montebelluna ha approvato la messa all'asta di quattro immobili comunali per un importo totale di circa 730mila euro.“A fronte di manifestazioni di interesse all'acquisto – spiega l'assessore ai lavori pubblici, Renato Rebellato -, sia formali che informali, per alcuni immobili, abbiamo ritenuto opportuno porre all'asta quattro edifici."

"Tre edifici erano già stati messi all'asta tra il 2013 ed il 2014, andate deserte, e quindi riproposti in base a valori più aderenti a quelli del mercato. La novità riguarda l'area di via Buziol, un'ex sede scolastica utilizzata negli ultimi anni come sede distaccata del liceo scientifico. I prossimi giorni sarà eseguita la pubblicazione sull'albo” conlude l'assessore.

Questi gli immobili posti all'asta:

-alloggio di via Monteverdi – lotto 1: € 102.882,00;

-alloggio di via Monteverdi – lotto 2: € 91.806,00;

-immobile in località Busta, locato a farmacia privata: € 172.569,00;

A questi si aggiunge anche l’immobile “ex scuola elementare di Guarda alta”, già sede distaccata del liceo, in via Buziol, per un valore di € 367.770,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

Torna su
TrevisoToday è in caricamento