Cronaca

Attore inglese ubriaco sbaglia ingresso e passa la notte in una casa

La star inglese, arrivata in taxi all'hotel, per errore si è introdotta in una villetta. I padroni di casa lo hanno trovato sul divano

RONCADE — Dopo il matrimonio era talmente ubriaco che ha sbagliato ingresso e anziché entrare in hotel ha dormito all’interno di una villetta privata. Il protagonista è un attore inglese che ha recitato in diversi film piuttosto famosi e che per poco non ha rimediato una denuncia per violazione di domicilio.

La star, E.S., che ha recitato in "Lo Hobbit" ed "Eternity", era atterrata a Venezia per trascorrere il weekend nella Marca in occasione di un matrimonio. Già all’inizio il viaggio non si era prospettato certamente facile. Durante il volo, infatti, gli era caduta una valigia in testa, costringendolo a rivolgersi alle cure del pronto soccorso. L’attore alloggiava in un hotel di Roncade, nel quale però sembra che non abbia ha dormito.

Durante il matrimonio avrebbe bevuto talmente tanto che i conoscenti lo hanno caricato in taxi e fatto accompagnare all’albergo. Solamente che lui, in quell’hotel, non ci ha trascorso la nottata. Per errore si è introdotto in una villetta privata, la cui porta era rimasta aperta, e ha dormito sul divano. All’indomani della festa i padroni di casa, marito e moglie, si sono svegliati e lo hanno trovato nel salone. La donna, incredula, se l’è visto uscire dal bagno in accappatoio. L’attore, ormai smaltita la sbornia, ha spiegato la situazione aggiungendo un semplice “sorry” alla giustificazione, evitando così una denuncia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attore inglese ubriaco sbaglia ingresso e passa la notte in una casa

TrevisoToday è in caricamento