rotate-mobile
Cronaca Cessalto

Autocisterna, fortunatamente vuota, si incendia: al lavoro i vigili del fuoco

Il mezzo stava viaggiando lungo l'autostrada A4: il trasportatore, accortosi delle fiamme, è uscito al casello di Cessalto. Aveva poco prima scaricato un carico di zolfo

CESSALTO Poco dopo mezzogiorno i vigili del fuoco sono intervenuti tra via Casltorta e via Dante a Cessalto per spegnere un principio d’incendio che ha interessato la coibentazione di una cisterna di un autoarticolato che trasportava zolfo. L’autista che aveva scaricato il carico a Venezia, stava facendo rientro, percorrendo l’autostrada A4 quando si è accorto del fumo provenire dalla parte posteriore del camion.

Il trasportatore quindi è uscito dall’autostrada fermandosi in un parcheggio a 300 metri dal casello. Intervenuti i pompieri di San Donà, Motta di Livenza e Mestre hanno subito individuato il focolaio nella coibentazione posteriore della cisterna. La copertura è stata aperta e quindi spento il focolaio presente nella coibentazione, evitando così la propagazione all’intero isolamento dell’autoarticolato. La cisterna, comunque vuota, non ha subito nessun danno. L’autoarticolato è ora in sicurezza. Sono in corso le valutazioni per accertare le cause che hanno innescato il principio d’incendio.

IMG_2724-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autocisterna, fortunatamente vuota, si incendia: al lavoro i vigili del fuoco

TrevisoToday è in caricamento