menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico: "Un mezzo unico per raggiungere Treviso"

Gli amministratori di Preganziol, Mogliano Veneto e Casier incontreranno mercoledì i vertici di Mom e Actv per chiedere una "linea" unica

Preganziol — Un trasporto pubblico di qualità per consentire a chi si sposta in autobus di non dover cambiare mezzo. A chiederlo sono gli amministratori di Preganziol, Mogliano Veneto e Casier che mercoledì pomeriggio incontreranno in municipio a Preganziol i vertici di Mom e Actv.

 “In questi anni il trasporto pubblico locale – spiega il promotore dell’incontro, il Sindaco di Preganziol Paolo Galeano – non ha marciato completamente al passo con le mutate esigenze del nostro territorio. Preganziol, in questo senso, è un luogo simbolico: i passeggeri che da Venezia devono andare a Treviso proprio nella nostra città sono costretti a cambiare mezzo arrivando fino a qui con ACTV per poi ripartire verso il capoluogo della Marca, con Mom”.

“L’incontro di mercoledì – conclude il Primo Cittadino di Preganziol – non intende, però, assolutamente essere un momento di recriminazione o protesta, ma un tavolo comune e tecnico attraverso il quale risolvere i problemi e potenziare un servizio che, considerato l’atteggiamento sempre latitante della componente politica della Regione Veneto per quello che concerne il trasporto ferroviario, appare oggi assolutamente indispensabile.” 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento