Autovie: continua la giornata di esodo e controesodo sulle autostrade

Code interessano la A23 in direzione bivio A4/A23 (l’entrata di Udine Sud, in A23, direzione Trieste è chiusa dalle 10 di questa mattina) e la A4 nel tratto compreso fra Villesse e San Giorgio di Nogaro

TREVISO Non è mai calato il traffico sulla rete autostradale di Autovie Venete durante questa giornata che vede l’incrocio di esodo e controesodo. A partire sono soprattutto gli stranieri, austriaci e tedeschi in particolare che percorrono la A23 in direzione della A4, per poi proseguire o verso Trieste per poi proseguire verso la Slovenia e la Croazia, o verso le spiagge di Lignano, Caorle, Bibione e Jesolo. Lo confermano le targhe di roulotte, autovetture e caravan - ferme nelle aree di servizio - che indicano una decisa prevalenza di Austria e Germania, a cui si aggiunge una buona percentuale di turisti provenienti anche dal Centro ed Est Europa.

Alle 15 di oggi (sabato 26 agosto) pomeriggio, la situazione è praticamente invariata rispetto a questa mattina. Code interessano la A23 in direzione bivio A4/A23 (l’entrata di Udine Sud, in A23, direzione Trieste è chiusa dalle 10 di questa mattina) e la A4 nel tratto compreso fra Villesse e San Giorgio di Nogaro. Rallentamenti si registrano, in ingresso, alla barriera di Trieste Lisert.

1503742998-picsay-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento