menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conegliano: avvocato si suicida nel giardino dei genitori a soli 45 anni

La vittima è stata trovata senza vita nel giardino dei genitori in via Marcora. Una tragedia inaspettata su cui ora indagano i carabinieri

CONEGLIANO- Lo hanno trovato appeso a un ramo di un albero nel giardino della casa in cui vivevano i suoi genitori. Un gesto estremo e terribile, dovuto a un malessere interiore troppo grande per essere arginato.

E' morto così M.M, avvocato molto conosciuto nel trevigiano, all'età di soli 45 anni. A trovarlo impiccato a uno degli alberi del giardino di via Marcora a Conegliano, sono stati proprio i suoi familiari che vista la tragedia hanno provato ad avvertire immediatamente i soccorsi. I paramedici del Suem118 hanno tentato inutilmente di salvargli la vita ma ogni tentativo è stato purtroppo inutile, l'uomo era già spirato da alcuni minuti. Una tragedia inaspettata, a cui le persone vicine all'avvocato non sanno dare una spiegazione. Completamente sotto shock i familiari della vittima. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Conegliano per svolgere tutti gli accertamenti del caso e fare chiarezza su quest'ennesimo suicidio nel trevigiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento