menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lezioni del Conegliano Valdobbiadene in Cina: 8 aziende a Shanghai

CONEGLIANO È uno dei mercati più promettenti per il mondo del vino italiano ed è proprio in Cina che il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore organizzerà una serie di lezioni per far conoscere al meglio questo spumante Docg, sintesi della combinazione tra varietà di suoli, clima mite e sapienza degli uomini che si tramandano da generazioni l’arte del lavoro fatto a mano.

IL MERCATO CINESE PER FAR CONOSCERE IL CONEGLIANO VALDOBBIADENE Dopo alcuni anni di attività promozionale ad Hong Kong, una delle porte asiatiche più occidentalizzate, il Consorzio di Tutela ha deciso di prendere parte a questa nuova missione internazionale, portando otto aziende della denominazione a Shanghai alla fiera Prowine che, si terrà dall’11 al 13 novembre 2015. È la prima volta che il Consorzio di Tutela si presenta con uno stand personalizzato a questa manifestazione: l’obiettivo è quello di far conoscere il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, in un mercato oggi piccolo ma con grande potenziale, che da sempre si è interessato ai vini rossi ma che si sta aprendo al mondo degli spumanti; in particolare la città di Shanghai, ingresso ideale per la Cina continentale e realtà aperta all’innovazione. Grazie al supporto dell’angolo informativo istituzionale progettato ad hoc per la fiera, sarà un’occasione perfetta per informare ed educare il pubblico asiatico rispetto al Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, permettendogli di difendersi dalle imitazioni, riconoscendo il prodotto autentico.

SITO IN LINGUA CINESE E SEMINARI Il Consorzio, che ha già sviluppato il proprio sito web in lingua cinese, affiancherà alla fiera anche una intensa attività seminariale; il primo seminario all’interno della fiera sarà rivolto a 60 operatori, per dare un ulteriore impulso alla conoscenza del Prosecco Superiore. A tenere le lezioni sarà Sophie Liu, giornalista cinese che ha visitato la zona di Conegliano Valdobbiadene in occasione dell’edizione 2015 di Vino in Villa, il festival internazionale dedicato al Prosecco Superiore che si tiene ogni anno nel mese di maggio. La stessa giornalista sarà la speaker di un secondo seminario che si terrà presso il centro Yishang Wine Consulting Company, punto di riferimento per il vino italiano a Shanghai. In apertura della manifestazione inoltre è prevista una cena per 20 operatori selezionati presso un rinomato ristorante della città; una vera e propria cooking experience, in cui i vini saranno presentati in abbinamento ad un menù di straordinario livello qualitativo, creato per l’occasione.

LE AZIENDE In rappresentanza della Denominazione, saranno presenti in fiera aziende che rappresentano al meglio le diverse realtà produttive della DOCG e sono Bellenda, Bellussi, Le Manzane, Le Vigne di Alice, Masottina, Perlage, Sorelle Bronca e Valdo. La missione terminerà venerdì 13 novembre, nei giorni a seguire sarà il Consorzio del Prosecco DOC, protagonista di una nuova missione nel paese, una occasione complementare e sinergica che consentirà agli appassionati ed agli operatori cinesi, di conoscere meglio le diverse Denominazioni che compongono il mondo del Prosecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento