menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri arrestano una latitante: faceva la badante a casa di un'anziana

In manette una romena di 53 anni, era ricercata da tempo: a suo carico un mandato di arresto europeo. nei giorni scorsi il blitz dei carabinieri a Mogliano, ora è in cella

MOGLIANO VENETO Era fuggita dal suo paese, la Romania, dove era stata condannata ad una pena di quattro anni di reclusione per reati di contraffazione di documenti e truffa. Si nascondeva a Mogliano Veneto a casa di un'anziana dove, in cambio dell'ospitalità, prestava servizio come badante. Ad essere arrestata dai carabinieri una 53enne romena, latitante dal 2013 e destinataria di un mandato di arresto europeo.

L’indagine dei militari era stata avviata dopo una segnalazione di una fonte confidenziale. La straniera è stata rintracciata a casa dell'anziana: sia lei che i suoi famigliari erano ignari del passato della donna. La 53enne è stata portata presso il carcere femminile di Venezia in attesa di avviare le pratiche per l'estradizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento