menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Auto della polizia locale di Castelfranco Veneto

Auto della polizia locale di Castelfranco Veneto

Ubriaca in bici, badante finisce contro l'auto della polizia locale

Verso le 18.30 di domenica 7 marzo una 50enne di origini romene ha imboccato contromano la rotonda di Via Damini a Castelfranco Veneto. Denunciata per aver rifiutato l'alcoltest

Ubriaca in sella alla sua bicicletta ha imboccato contromano la rotonda tra Via Damini e Borgo Montegrappa, venendo schivata da diverse auto prima di schiantarsi contro la volante della polizia locale di Castelfranco Veneto.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", protagonista della vicenda è una badante 50enne di origini romene, fermata dagli agenti della polizia locale. I vigili, dopo aver notato l'andamento a zig zag della donna, sono stati costretti a interrompere il traffico per impedire che la 50enne venisse investita da un'auto in corsa. Nonostante i numerosi richiami, la donna non si è accorta di nulla fino a quando non ha perso l'equilibrio ed è andata a schiantarsi in bici contro la volante in sosta. Risultato: macchina danneggiata e denuncia per la badante che si è rifiutata di sottoporsi all'alcoltest.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento