rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Castelfranco Veneto / Via Pietro Damini

Ubriaca in bici, badante finisce contro l'auto della polizia locale

Verso le 18.30 di domenica 7 marzo una 50enne di origini romene ha imboccato contromano la rotonda di Via Damini a Castelfranco Veneto. Denunciata per aver rifiutato l'alcoltest

Ubriaca in sella alla sua bicicletta ha imboccato contromano la rotonda tra Via Damini e Borgo Montegrappa, venendo schivata da diverse auto prima di schiantarsi contro la volante della polizia locale di Castelfranco Veneto.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", protagonista della vicenda è una badante 50enne di origini romene, fermata dagli agenti della polizia locale. I vigili, dopo aver notato l'andamento a zig zag della donna, sono stati costretti a interrompere il traffico per impedire che la 50enne venisse investita da un'auto in corsa. Nonostante i numerosi richiami, la donna non si è accorta di nulla fino a quando non ha perso l'equilibrio ed è andata a schiantarsi in bici contro la volante in sosta. Risultato: macchina danneggiata e denuncia per la badante che si è rifiutata di sottoporsi all'alcoltest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca in bici, badante finisce contro l'auto della polizia locale

TrevisoToday è in caricamento