Ryanair, scatta la rivoluzione dei bagagli a mano: cosa cambia

Bagaglio a mano...ma non per tutti...La compagnia low cost irlandese spiega le nuove regole. Multe al gate per chi non si adeguerà

TREVISO Rivoluzione Ryanair: non ci sarà più la possibilità di portare un trolley come bagaglio a mano sui voli della compagnia low cost irlandese (a meno di non mettere mano al portafoglio). Da lunedì 15 gennaio 2018, infatti, entrano in vigore le nuove regole per i viaggiatori: sarà possibile portare a bordo due bagagli a mano se si acquista il pacchetto Premium, altrimenti sarà sempre possibile portare un piccolo bagaglio (una borsetta o uno zaino), ma non il trolley che verrà registrato e sistemato gratuitamente nella stiva. Il tutto avverrà direttamente al gate e senza comunque dover imbarcare il bagaglio al check-in.

Non è tutto. La borsa piccola, infatti, deve rientrare nelle dimensioni di 35 x 20 x 20 centimetri e deve poter essere sistemata sotto il sedile davanti al passeggero. Ai passeggeri che hanno invece acquistato i pacchetti Premium e i due bagagli a mano, Flexi Plus, Plus o Family Plus sarà consentito portare a bordo i due propri bagagli a mano, il trolley e la borsa con le misure consentite: il primo andrà nella cappelliera, il secondo sotto la poltrona davanti al passeggero. "Sono previste sanzioni per chi non rispetta queste nuove regole: chi trasgredisce dovrà pagare una penale pari a 50 euro per articolo al gate di partenza e - spiega la compagnia aerea - potrebbe causare ritardi per tutti i passeggeri a bordo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento