rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Castelfranco Veneto

Blitz alla "Baita al lago", sedici giovani segnalati per droga, denunciato un pusher

Controlli dei carabinieri nella notte tra domenica e lunedì, nei guai un 26enne di Castelfranco. Sequestrate dosi di hashish, marijuana, ecstasy, cocaina, mdma e ketamina

CASTELFRANCO Blitz dei carabinieri nel corso del week end all'interno della discoteca “Baita al lago” di Castelfranco. I militari hanno ispezionato i locali e controllato decine di clienti che si trovavano all'interno e nei paraggi della discoteca. Sequestrate alcune piccole quantità di hashish, marijuana, cocaina, ketamina, ecstasy e mdma.

Sono sedici i giovani che sono state segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti: provengono dalla Marca ma anche dalle province di Venezia, Padova, Vicenza e Verona. Un 26enne di Castelfranco è stato denunciato per spaccio dai militari mentre un minorenne verrà segnalato al tribunale per i minori per aver esibito durante il controllo una carta d'identità di un amico su cui aveva apposto la sua foto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz alla "Baita al lago", sedici giovani segnalati per droga, denunciato un pusher

TrevisoToday è in caricamento