menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La compagna soffre della sindrome di Rett, alunni artigiani per solidarietà

Il 25 aprile i bambini della scuola elementare di Crespano metteranno in vendita i pupazzi creati da loro per raccogliere fondi da destinare alla ricerca per la cura della malattia che affligge la loro amica

CRESPANO DEL GRAPPA - Bambini artigiani per solidarietà. Gli allievi della scuola elementare di Crespano del Grappa hanno creato dei lavoretti da vendere per raccogliere fondi da destinare alla ricerca per la cura della sindrome di Rett che affligge una loro compagna.

Secondo quanto riportato dalla Tribuna di Treviso, l'iniziativa, accolta dall'intero istituto e sostenuta economicamente dal Comune, è partita da un'insegnante, Luisa Bello. Ogni anno gli alunni delle classi quinte realizzano degli oggetti per ricordare il passaggio importante dalla scuola elementare alla scuola media. Ma quest'anno il loro lavoro servirà per sostenere la ricerca.

Tutti i bambini dell'istituto hanno realizzato oggetti e pupazzi che verranno venduti il giorno della Liberazione, venerdì 25 aprile, durante i festeggiamenti di piazza San Marco. Il denaro raccolto aiuterà la ricerca su questa malattia che comporta gravi disabilità a chi ne soffre, come la compagna dei bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento