rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca San Zenone degli Ezzelini

Bimba morta schiacciata da tv: aperto fascicolo per omicidio colposo

La procura di Treviso ha aperto un fascicolo sulla morte di Melissa, la bambina di 11 mesi morta in seguito alla caduta del televisore di casa a San Zenone degli Ezzelini. L'ipotesi di reato è di omicidio colposo

E' stato aperto un fascicolo sulla morte di Melissa, la bambina ghanese di 11 mesi morta dopo essere stata travolta dal televisore di casa, domenica scorsa a Ca' Rainati, frazione di San Zenone degli Ezzelini. L'ipotesi di reato è quella di omicidio colposo.

Al momento sul registro degli indagati non figurano ancora i nomi dei genitori della piccola. L'indagine della procura di Treviso mira a fare chiarezza sulla dinamica dell'incidente, costato la vita alla piccola dopo due giorni di agonia.

Dai primi rilievi sembrerebbe che si sia trattato di una tragica fatalità, non dovuta all'incuria dei genitori della vittima.

Domenica mattina la bimba stava giocando in soggiorno quando, forse urtando il mobile dove si trovava l'apparecchio o forse aggrappandosi per alzarsi, il pesante televisore, un vecchio 42 pollici, le è piombato addosso, schiacciandola sotto gli occhi potenti del padre.

Immediato l'allarme e la corsa verso l'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Ma mercoledì Melissa è stata dichiarata morta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba morta schiacciata da tv: aperto fascicolo per omicidio colposo

TrevisoToday è in caricamento