rotate-mobile
Cronaca Maserada sul Piave

Aggredito dall'autista del bus, il bambino cambierà scuola

Nonostate le scuse dell'azienda di trasporto e l'allontanamento del conducente, i genitori del ragazzino hanno deciso di trasferirlo in un altro istituto. Troppo pesante il clima dopo l'episodio

Clima invivibile dopo la denuncia del 12enne di Maserada sul Piave, che un mese fa ha denunciato un pestaggio da parte di un conducente dello scuolabus sul quale viaggiava. I genitori del ragazzino hanno deciso di mandarlo in un'altra scuola.

Secondo quanto riportato da La Tribuna di Treviso, non sarebbero bastate le scuse dell'azienda di trasporto e l'affidamento dell'autista a un altro servizio. Attorno al ragazzino si sarebbe creato un clima di tensione, anche all'interno della scuola.

Perciò i genitori hanno preferito trasferirlo in un altro istituto, mentre pende ancora la denuncia sporta nei confronti dell'autista che, secondo quanto riferito dal 12enne, lo avrebbe prima colpito alla schiena e poi afferrato per il collo, di ritorno da scuola, insultandolo per le sue origini. A scatenare la reazione dell'uomo alcuni comportamenti fastidiosi, ammessi anche dal ragazzino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito dall'autista del bus, il bambino cambierà scuola

TrevisoToday è in caricamento