Cronaca Via Fossabiuba

Bambino di 18 mesi ustionato con l'acqua bollente: è gravissimo

Il piccolo è stato ricoverato in urgenza nel reparto Grandi Ustionati di Padova. Ancora poco chiare le dinamiche che hanno portato all'incidente

MANSUE' E' rimasto usionato sul tronco e su un braccio in maniera grave, tanto da dover essere ricoverato in urgenza all'ospedale di Padova nel reparto Grandi Ustionati. Nello specifico si tratta di un bimbo di soli 18 mesi e residente con i genitori a Mansuè nei pressi di via Fossabiuba.

Iil bambino nelle giornata di lunedì verso le 19 è rimasto gravemente ustionato in quanto colpito da una grande quantità di acqua bollente sul corpo. Secondo le prime ricostruzioni, il bimbo sarebbe improvvisamente sfuggito al controllo dei genitori andando poi a toccare inavvertitamente la pentola d'acqua che gli è così caduta rovinosamente addosso. Sul posto sono però giunti in pochi minuti i soccorsi del 118, prima con un'ambulanza e poi con l'elisoccorso che ha trasportato il piccolo direttamente a Padova. La prognosi resta comunque ancora riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita nonostante le molteplici ustioni di 1° e 2° grado riportate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di 18 mesi ustionato con l'acqua bollente: è gravissimo

TrevisoToday è in caricamento