rotate-mobile
Cronaca

Due concessionari auto denunciati per bancarotta fraudolenta

Due imprenditori trevigiani, a capo di due società concessionarie d'auto sono indagati per bancarotta fraudolenta

La Marca, come il resto del Paese, vive un momento economicamente difficile. Per salvaguardare l'integrità del tessuto economico-sociale del territorio la Guarda di finanza provinciale ha intensificato i controlli sui fenomeni di bancarotta.

INDAGATI CONCESSIONARI - È in questo ambito che gli uomini del Nucleo Polizia Tributaria di Treviso hanno concluso un'importante indagine nei confronti di due note società della Marca, dichiarate fallite in nell'agosto 2009 dal Tribunale di Treviso e appartenenti allo stesso gruppo aziendale. Le due aziende operavano da anni nel campo della compravendita di autoveicoli e avevano diversi punti vendita in tutta la regione.

Al termine delle complesse indagini delle Fiamme gialle, sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria i due amministratori di diritto delle aziende fallite, per aver proceduto a un sistematico svuotamento delle società, falsificando la contabilità e impedendo agli organi preposti la ricostruzione del patrimonio e degli affari. Il tutto a discapito di una nutrita schiera di creditori, il cui passivo accertato ammonta di oltre 22 milioni di euro.

POSIZIONE GRAVE - Dalle indagini è inoltre emerso che i due imprenditori indagati, quando le società si stavano avviando ormai al fallimento, hanno effettuato pagamenti preferenziali per oltre 1,4 milioni di euro a favore dei soci e di alcune case automobilistiche, per ripianare i debiti nei loro confronti. Nello stesso periodo i due hanno condotto anche depauperamenti del patrimonio aziendale per oltre 10,3 milioni di euro, restituendo alle case madri automobili, già nella disponibilità delle società, privandosi così della possibilità di vendere a terzi i veicoli e ottenere così importanti risorse finanziarie, utili a soddisfare i creditori.

I due imprenditori sono stati dunque denunciati per ipotesi di bancarotta fraudolenta documentale e patrimoniale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due concessionari auto denunciati per bancarotta fraudolenta

TrevisoToday è in caricamento