rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Paese / Piazza San Mauro

Banditi fanno esplodere un bancomat a Paese, ingenti i danni

Un boato provocato dall'esplosione. I malviventi hanno usato talmente tanto acetilene da danneggiare l'intera banca popolare di Marostica

Un forte boato giovedì notte a Castagnole, frazione di Paese, a causa di un bancomat esploso. Alcuni malviventi hanno preso di mira lo sportello della Banca Popolare di Marostica in piazza San Mauro poco dopo le quattro e mezza e l’hanno fatto saltare.

Per l’esplosione hanno usato talmente tanto acetilene che l’istituto bancario ha subito notevoli danni anche all’interno. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti che sono stati svegliati di soprassalto dall’esplosione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco insieme a una volante della polizia, ma ormai dei malviventi non c’era più traccia. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi fanno esplodere un bancomat a Paese, ingenti i danni

TrevisoToday è in caricamento