Bancomat fatto esplodere nella notte: colpo da 34mila euro

Colpo rocambolesco nella notte appena trascorsa a Cappella Maggiore. Quattro persone a volto coperto hanno fatto saltare in aria lo sportello della filiale di banca Prealpi-San Biagio

Il bancomat esploso

Erano le 3 di notte quando, in piazza Vittorio Veneto a Cappella Maggiore, quattro persone a volto coperto hanno fatto esplodere il bancomat della filiale di banca Prealpi-San Biagio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il boato ha svegliato i residenti che vivono nelle vicinanze della piazza ma i ladri sono riusciti a concludere il colpo prima che le forze dell'ordine arrivassero sul posto. I banditi sono riusciti a fuggire con il denaro presente all'interno dello sportello, una somma di oltre 34mila euro. Il numero di banconote rubate è ancora da quantificare. Dopo aver preso i soldi, i ladri si sono dati alla fuga a bordo di berlina Bmw di colore scuro. Sulla vicenda stanno indagando in queste ore i carabinieri di Cordignano e del Nucleo operativo e radiomobile di Vittorio Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento