Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traffico di denaro falso, maxi-indagine dei carabinieri

Sono ben 44 persone arrestate, 73 gli indagati. Devono rispondere, a vario titolo, di associazione per delinquere, avente natura transnazionale, finalizzata alla produzione e al traffico, spendita e introduzione di monete falsificate in Italia e all’estero, e per spaccio di sostanze stupefacenti. Ai domiciliari anche tre veneti: Danilo Bianchi, 66enne di San Vendemiano, Giovanni Bianco, 55enne di Venezia e Luciano Cancedda, 62 anni, di Musile di Piave

 

Una maxi operazione quella portata a termine nei giorni scorsi dai carabinieri del comando provinciale di Benevento, coordinati dal procuratore aggiunto Giovanni Conzo e del sostituto Flavia Felaco. Sono ben 44 le persone arrestate, colpite da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere o ai domiciliari firmate dal gip Gelsomina Palmieri, mentre sono 73 in tutti gli indagati. Devono rispondere, a vario titolo dei reati di associazione per delinquere, avente natura transnazionale, finalizzata alla produzione e al traffico, spendita e introduzione di monete falsificate in Italia e all’estero, e per spaccio di sostanze stupefacenti. Ai domiciliari anche tre veneti: Danilo Bianchi, 66enne di San Vendemiano, Giovanni Bianco, 55enne di Venezia e Luciano Cancedda, 62 anni, di Musile di Piave.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento