menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia lancia l'allarme banconote falsa a Treviso, boom di episodi

Molte le segnalazioni giunte negli ultimi giorni agli agenti della Questura. Si tratta soprattutto di banconote da venti euro

TREVISO — Banconote false in provincia di Treviso, la polizia lancia l’allarme. Come riportano i quotidiani locali, infatti, nell’ultimo periodo sarebbe stato registrato un aumento smisurato di sequestri di denaro falsificato.

Si tratta soprattutto di banconote da venti euro, ma in alcuni casi anche da cinquanta. In particolare, diversi esercizi commerciali hanno segnalato alcuni episodi alla polizia. Tra sale giochi, ristoranti e anche supermercati, fino alla sala Bingo di Treviso.

Gli agenti della Questura di Treviso hanno lanciato l’allarme consigliando di prestare massima attenzione. In un caso, ad esempio, un’anziana è stata fermata all’interno di un supermercato pochi giorni fa. Con sé aveva una banconota da venti euro completamente fasulla, la stessa che le avevano dato come resto in ub bar. Ecco che si era ritrovata vittima di una “truffa” senza saperlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento