Vetrina troppo resistente: salta colpo della banda del tombino

Assalto fallito, nella notte tra lunedì e martedì, all'ottica "Palma" di Mogliano Veneto. La banda del tombino è stata vinta da una vetrina molto resistente

Una vetrina troppo resistente ha reso inutile l'assalto della “banda del tombino”. Ad essere presa di mira, questa volta, l'ottica “Palma” di via Marconi a Mogliano Veneto.

La banda ha agito intorno alle 4 di martedì mattina: hanno prelevato un tombino in ghisa, recuperato poco distante dalle Forze dell'ordine, e hanno tentato di sfasciare la vetrina. Poi hanno cercato di forzare la porta di ingresso. Ma il loro piano è fallito a causa della vetrina, più resistente del previsto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'arrivo della Carabinieri la banda era già fuggita, ma del tentato furto esisterebbe un filmato del sistema di videosorveglianza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento