rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Largo ai giovani, è partito Pensofuturo2018, idee dal futuro

Ecco quattro sfide per gli studenti superiori del NordEst

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

PensoFUTURO2018 è un bando di idee riservato a ragazzi compresi tra i 16 ed i 19 anni. Obiettivo del bando è quello di dare voce alla creatività ed alle visioni dei nostri ragazzi, che rischiano di restare chiuse nei cassetti. Il sostegno ricevuto dal territorio conferma che il mondo delle imprese e delle istituzioni è sempre più interessato ad ascoltare e capire meglio il mondo dei giovani. «Siamo contenti del supporto che ha ricevuto l’iniziativa – ha sottolineato Gianpaolo Pezzato, presidente di Innovation future School e ideatore del progetto – e siamo felici che scuole e studenti abbiano già dimostrato interesse per il bando».

Come si partecipa? Ai partecipanti, attraverso un mini video della durata di 1,5-2 minuti, da inviare semplicemente anche solo via WhatsApp viene chiesto di presentare una soluzione/risposta alle quattro seguenti sfide proposte: n.1 AMBIENTE ed ENERGIA: come riuscire a ridurre l’inquinamento nei prossimi 10 anni? n.2 INNOVAZIONE/DIGITALE: come ti immagini che funzionerà la casa in cui abiterai tra 10 anni? n.3 FINANZA/ECONOMIA: quale saranno i metodi di pagamento per l’acquisto di prodotti e servizi tra 10 anni? n.4 ENOGASTRONOMIA: come possiamo valorizzare la nostra cultura culinaria per aiutare tutta l’Italia? Gli studenti potranno proporre la loro idea anche per più di una sfida. Le migliori 5 idee individuate tra i 15 finalisti della giornata finale di aprile ospitata presso la Nice spa di Oderzo a Treviso riceveranno in omaggio un tablet di ultima generazione mentre tutti i 15 finalisti potranno vivere l’esperienza di un test drive con la mitica Tesla S, la più famosa auto sportiva elettrica del mondo e visitare una delle più importanti Digital Factory d’Italia ; in più Volksbank Banca Popolare selezionerà due partecipanti tra i finalisti a riservare due borse lavoro per la durata di almeno un mese in una delle filiali del gruppo.

Infine ai primi 50 video sarà omaggiata una chiavetta USB della serie della Marvel. Tutti i dettagli del bando su www.pensofuturo.it Pensofuturo è organizzato da Innovation Future School, con il Patrocinio della Regione Veneto, con il supporto di Nice spa, Ascotrade spa, Banca Popolare Volksbank, Tesla Club Italia e Var Group e con la collaborazione di Be.Family, Ghea Consulting, Ca’Foscari Alumni, Primo Round, TreCUORI e t2i – trasferimento tecnologico ed innovazione. Gianpaolo Pezzato g.pezzato@innovationfutureschool.com 333 2034010

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo ai giovani, è partito Pensofuturo2018, idee dal futuro

TrevisoToday è in caricamento