rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Conegliano

Sembravano bar ma erano centri scommesse, gestori denunciati

Gli agenti del Commissariato di Conegliano hanno scoperto che all'interno di due locali, con un portale austriaco, i clienti puntavano

CONEGLIANO — All’apparenza sembravano normali bar, in realtà erano centri scommesse. Lo hanno scoperto gli agenti del Commissariato di Conegliano che, dopo un controllo, hanno denunciato entrambi i responsabili dei locali.

I clienti, secondo quanto accertato dagli investigatori, puntavano attraverso un portale di scommesse austriaco che però non aveva l’autorizzazione ad operare anche in Italia. In questo modo gli avventori riuscivano lo stesso a giocare.

Ma i gestori dei bar sono finiti nel mirino della polizia, in seguito anche ad alcuni controlli da parte della Guardia di Finanza, rimediando una denuncia con l'accusa di intermediazione non autorizzata. È scattato, inoltre, il sequestro dei computer utilizzati all’interno dei locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sembravano bar ma erano centri scommesse, gestori denunciati

TrevisoToday è in caricamento