menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Risse e droga, bar di Conegliano chiuso per cinque giorni

La polizia ha deciso di sospendere l'attività di un locale in seguito a una violenta rissa e al rinvenimento di una dose di hashish in una slot

CONEGLIANO — Il locale sarebbe frequentato da pregiudicati e all’interno vi sarebbero giri di droga. Per questi motivi la Questura di Treviso ha deciso di chiudere per cinque giorni un bar di Conegliano in base al testo unico per la sicurezza, in particolare in riferimento all’articolo 100.

La scelta della polizia avviene dopo il rinvenimento di una dose di hashish all’interno di una slot machine. Gli agenti si sono imbattuti nella sostanza durante un semplice controllo all’interno del locale.

Oltre alla droga, qualche mese fa all’interno del bar sarebbe scoppiata una violenta rissa tra stranieri che provocò anche diversi feriti. Come riferiscono i quotidiani locali, da qui la decisione della Questura di sospendere l’attività dell’esercizio commerciale per cinque giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento