rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Santa Maria del Rovere / Viale della Repubblica

Aggressione al River Café, barista prende a bastonate cliente

Una discussione per futili motivi è degenerata l'altra notte a Treviso. Il titolare del River Cafè ha mandato all'ospedale un marocchino. Indagano i carabinieri sull'accaduto

Non ha resisto alle offese e al tentativo di aggressione, così ha preso un bastone e si è scagliato sull'avventore.

Un marocchino di 28 anni, M. Z., l'altra notte si trovava all'interno del River Cafè di viale della Repubblica e, secondo una prima ricostruzione, avrebbe tentato di colpire il titolare C.R. trevigiano 66enne con un pugno.

L'uomo ha preso paura e ha colpito il giovane con un bastone alla fronte, mandandolo all'ospedale con una prognosi di 6 giorni. Dopo l'accaduto sono arrivati sul posto il Suem 118 e i carabinieri, che ora stanno ricostruendo i fatti.

Pare che tutto sia nato da un cioccolatino non pagato e dalla voglia del marocchino di giocare con le slot machine rotte. Poi le offese, il pugno e le bastonate

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione al River Café, barista prende a bastonate cliente

TrevisoToday è in caricamento