menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montebelluna: in arrivo un campo da beach volley alla scuola “Papa Giovanni XXIII”

Le parole dell'assessore allo sport Elisa Gobbo: "Montebelluna avrà un campo da beach volley e sarà pronto per l'estate"

MONTEBELLUNA Un campo da beach volley nell’area interna della scuola secondaria “Papa Giovanni XXIII”. E' quanto è stato deciso in Giunta nei giorni scorsi, accogliendo la richiesta avanzata dall'Asd U.S. Montebelluna Volley che si è proposta di realizzare un campo da beach volley nell’area interna della scuola secondaria “Papa Giovanni XXIII”.

Spiega l'assessore allo sport, Elisa Gobbo: “Dopo un confronto tra i tecnici con il presidente e il dirigente scolastico in merito alla dislocazione del campo da beach volley e alle problematiche relative all’iter burocratico per l’autorizzazione, si è convenuto che la soluzione più opportuna e conveniente da seguire è valorizzare la piattaforma esistente, creando al suo interno il campo da beach volley. In questo modo cerchiamo di dare un ulteriore servizio agli amanti di queste disciplina sportiva che spesso faticano a trovare spazi adeguati per praticare”.

Il campo sarà infatti realizzato in una porzione della piattaforma polivalente a nord del complesso scolastico e l'area occupata avrà una dimensione di 14 metri per 24 metri. “I lavori inizieranno nelle prossime settimane in modo che per l'inizio dell'estate il camp sia pronto e disponibile per gli sportivi – spiega Iginio Beda, presidente dell'Asd U.S. Montebelluna Volley -. L'accordo prevede che gli studenti dell'Istituto Comprensivo "Rita Levi Montalcini" possano usufruire di tale struttura e che il progetto della stessa preveda una corsia non sabbiosa lungo tutto il perimetro del campo, tale da consentire lo svolgimento di attività didattiche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento