Beatificazione Giuseppe Toniolo: biografia del padre della prima DC

Il futuro beato trevigiano Giuseppe Toniolo è conosciuto soprattutto come fondatore della prima Democrazia Cristiana. La sua salma è ospitata nel Duomo di Pieve di Soligo

Il prossimo 29 aprile il trevigiano Giuseppe Toniolo sarà beatificato nella basilica di San Paolo Fuori le Mura, a Roma. All'intercessione del prossimo beato, dichiarato venerabile dal papa Paolo VI il 7 gennaio 1971, è attribuita la guarigione di un ragazzo di Pieve di Soligo, finito in terapia intensiva dopo una brutta caduta.

Nato nella parrocchia di Sant'Andrea, a Treviso, il 6 marzo 1845, Giuseppe Toniolo fu economista e sociologo e fu tra i principiali artefici del coinvolgimento dei cattolici nella vita politica, sociale e culturale italiana. In particolare, è ricordato per essere stato il fondatore della prima Democrazia Cristiana.

La famiglia Toniolo apparteneva alla buona borghesia veneta e per seguire il capofamiglia, ingegnere, si mosse in varie città del Veneto. Giuseppe frequentò le scuole medie in collegio a Venezia, per poi proseguire gli studi alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Padova, laureandosi nel 1866. Nel 1868 Giuseppe fu nominato assistente alla cattedra giuridico-politica e nel 1873 ottenne la libera docenza in Economia politica. Insegnante presso l'Istituto Tecnico di Venezia nel 1874, dopo una breve supplenza all'Università di Padova, nel 1878 fu chiamato come professore straordinario all'Università di Modena e Reggio Emilia. Nello stesso anno sposò Maria Schiratti, dalla quale ebbe sette figli. Toniolo approdò infine all'Università di Pisa, dove dal 1883 alla morte, nel 1918, mantenne la cattedra di Economia politica.

La figura dell'economista trevigiano occupa senz'altro un posto importante nella storia del pensiero dell'organizzazione del laicato cattolico. Nel 1889 Toniolo fondò a Padova l'Unione cattolica di studi sociali, della quale fu presidente, e collaborò con l'Opera dei Congressi. Toniolo si occupò poi della riorganizzazione dell'Azione Cattolica, dopo il suo scioglimento nel 1904, e fu ispiratore e promotore della prima Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, che inaugurò nel 1907. Nel 1893, a Pisa, il professore fondò la Rivista internazionale di scienze sociali e discipline ausiliarie e, l'anno seguente, formulò il primo programma politico cristiano democratico, ispirato alla pubblicazione dell'enciclica De Rerum Novarum: il "Programma dei cattolici di fronte al socialismo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 14 giugno 1971 papa Paolo VI chiuse l'esame della vita di Toniolo, le cui spoglie sono custodite nel Duomo di Pieve di Soligo, con il decreto di eroicità delle virtù che lo dichiarava venerabile. Il 14 gennaio scorso papa Benedetto XVI ha autorizzato la promulgazione, da parte della Congregazione delle Cause dei Santi, del Decreto riguardante il miracolo attribuito all'intercessione di Toniolo. Il 20 settembre, poi, nel Duomo di Pieve di Soligo è stata effettuata la ricognizione canonica sul corpo dell'economista cattolico, che è stato ricomposto e posto in una nuova urna di marmo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento