menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piantagione di marijuana, blitz della polizia a Sedico

Nei giorni scorsi gli agenti, sempre durante l’attività di controllo del territorio, aveva fermato all’interno del Parco di Nogarè, un ragazzo che dopo qualche esitazione ha estratto dallo zaino un grinder e un contenitore con all’interno circa 0.6 grammi di marijuana

BELLUNO Continua l’attività della Questura sul fronte del contrasto ai fenomeni dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti a Belluno e provincia. Gli uomini delle Volanti hanno scoperto ieri in località Seghe di Villa a Sedico, una mini piantagione di marijuana; tutto è nato in seguito ad un controllo della pattuglia in zona quando gli agenti si sono accorti della presenza delle piante, poco visibili ma comunque ben riconoscibili,  all’interno di un fondo. 

Dopo i primi accertamenti è scattato il blitz e così sono state individuate ben otto piante di marijuana che crescevano rigogliose alte quasi due metri. La Squadra Volanti insieme a personale della Squadra Mobile questo pomeriggio hanno proceduto al  sequestro, al momento a carico di ignoti, di tutte le piante rinvenute, che verranno distrutte. 

Nei giorni scorsi la Volante, sempre durante l’attività di controllo del territorio, aveva fermato all’interno del “Parco di Nogarè”, un ragazzo che dopo qualche esitazione ha estratto dallo zaino un “grinder” e un contenitore con all’interno circa 0.6 grammi di marijuana. Il giovane, 22 anni, di Belluno,  è stato accompagnato in Questura dove è stato deferito.

image2(2)-2-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento