menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un casco contro la caduta dei capelli in chemioterapia: "Mancano 10mila euro"

"Beneficiamo Bellezza" verso il traguardo alla Treviso in Rosa. Ecco Il gruppo di 79 donne in rosa al grido di "Caschi-amo insieme"

TREVISO "Caschi-amo insieme" è il nome del gruppo, formato da 79 donne, che ieri ha partecipato alla Treviso in Rosa, un vero e proprio fiume al femminile composto da oltre 16mila partecipanti che hanno marciato e corso ieri a Treviso al fianco della Lilt. "Caschi-amo insieme" ha sfilato con lo scopo di raccogliere fondi per donare agli ospedali della zona, dei caschetti "salva capelli" dalla chemioterapia.

L'iniziativa è nata nel 2016 da un gruppo di 16 parrucchieri, le quali riuscirono a raccogliere bben 20mila euro in 10 giorni, donando il 50% dell'incasso di una giornata davvero speciale. Insieme all'associazione Fiori di cactus, e ad altre donazioni riescono a donare 2 macchinari all'ospedale di Camposampiero, per un valore di 120 mila euro. "Beneficiamo Bellezza" è il progetto che ora si sta portando avanti per poter donare altri due caschi agli ospedali del trevigiano, con delle particolari iniziative, come ad esempio la raccolta fondi che è stata fatta nel giorno della Donna. "L'importo totale raggiunto ad oggi è di 89 mila euro - comunica Stefania Tosatto del gruppo "Beneficiamo Bellezza" - Con 100 mila euro riusciremo ad acquistare due caschetti refrigeranti, quindi stiamo facendo tutto il possibile per raccogliere i restanti 10 mila euro".

Per donare ed aiutare all'acquisto dei due speciali caschetti l'IBAN della Lilt è IT 40 B 02008 12015 000105070864

unnamed-73-53

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento