rotate-mobile
Cronaca

Dalla Biennale di Milano alla Biennale di Venezia: Curtolo espone allo Spoleto Pavillon

Il giovane artista trevigiano ha un'opera in mostra a Palazzo Grifalconi Loredan (ex Atelier di Roberta di Camerino), quadro che verrò poi pubblicato anche nel catalogo ufficiale

TREVISO Dando seguito alla Biennale di Milano, dal 27 ottobre fino al 15 novembre, l'artista trevigiano Alberto Curtolo sta partecipando in questi giorni alla 57ª Biennale di Venezia presso lo Spoleto Pavillon che per l’occasione è situato a Palazzo Grifalconi Loredan (ex Atelier di Roberta di Camerino). A Venezia gli artisti presenti sono poco meno di 70, circa la metà di quelli presenti alla Biennale di Milano, ma comunque con opere provenienti da tutto il mondo. "Anche a Venezia sto avendo la possibilità di confrontarmi con personaggi di spicco del panorama artistico italiano tra cui Vittorio Sgarbi, Salvo Nugnes e Pippo Franco ci racconta Alberto - Il mio quadro inoltre sarà pubblicato sul catalogo della mostra e sono quindi molto orgoglioso di aver rappresentato Treviso tra le eccellenze internazionali".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Biennale di Milano alla Biennale di Venezia: Curtolo espone allo Spoleto Pavillon

TrevisoToday è in caricamento