menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maria Vittoria Salvadori

Maria Vittoria Salvadori

Morta per uno choc allergico alimentare: aperta inchiesta e disposta l'autopsia

La Procura di Treviso vuole vederci sul tragico caso della scomparsa di Maria Vittoria Salvadori, la 12enne a cui venerdì sera sarebbe risultato fatale un attacco allergico

Il sostituto procuratore Mara De Donà ha infatti aperto un fascicolo ipotizzando il reato di omicidio colposo, per ora a carico di ignoti. Ma il magistrato ha anche disposto che sul corpicino di Maria Vittoria Salvadori, la 12enne a cui venerdì sera sarebbe risultato fatale un attacco allergico dopo una serata trascorsa in compagnia della sorella e dei cugini alla pizzeria "Papiermais" di Visnadello venga effettuata l'autopsia.

Il post mortem, per cui già oggi dovrebbe essere dato incarico ad un medico patologo, dovrà confermare che a causare la tragedia sia stata l'assunzione da parte della ragazzina di quelle proteine presenti nel latte, nei latticini e nei derivati che per lei erano vero e proprio veleno. «Sono profondamente scosso - ha detto con la voce rotta dall'emozione il titolare del locale - conosco da anni quella ragazza e i suoi genitori. E' una tragedia immensa, sono sconvolto. Di fronte ai tanti che parlano - puntualizza - dico che questo dramma merita solo un rispettoso silenzio. E' davvero una cosa terribile che ci lascia tutti sgomenti e increduli. Sento tanta gente parlare quando invece di fronte a quello che è successo servirebbe solo un rispettoso silenzio». Secondo le prime ricostruzioni, Maria Vittoria si è sentita male proprio dopo la cena. Non sono bastate le compresse contro lo choc, due iniezioni di adrenalina e neppure il massaggio cardiaco. La giovanissima è deceduta intorno alle 22 tra le braccia dei genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento