menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Black out lunedì, Conegliano senza corrente per un'ora

Una centralina guasta ha paralizzato la zona tra Campolongo, lo stadio e l'ex Foro Boario tra le 12 e le 13. Caos sulla Pontebbana per il semaforo spento e disagi in negozi, locali e uffici pubblici

CONEGLIANO - Strade nel caos, negozi, bar, uffici pubblici e casa al buio per un'ora. Una centralina guasta ha creato non pochi disagi lunedì a Conegliano, proprio in un momento "caldo": l'ora di pranzo.

Secondo quanto riportato dalla Tribuna di Treviso, tra le 12 e le 13 tutta la zona tra Campolongo, lo stadio e l'ex Foro Boario è rimasta al buio e in poco tempo il centralino della polizia locale è stato preso d'assalto.

Negozi e locali costretti a mandare via i clienti, dipendenti impossibilitati a lavorare. E il semaforo spento sulla Pontebbana, all'incrocio con viale Italia e via Vital, ha rischiato di paralizzare la circolazione. Proprio nell'ora di punta, quando in molti hanno fretta di andare a casa per un pranzo veloce e poi tornare al lavoro.

All'origine del guasto, pare, la nottata di maltempo tra domenica e lunedì, che avrebbe mandato in tilt una centralina a Campolongo. Dopo le prime segnalazioni sul posto sono intervenuti i tecnici dell'Enel che in un'ora hanno riportato la situazione alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento