menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora black out a Cortina, ma sabato riaprono impianti sciistici

Mentre si attende che torni l'elettricità a Cortina e in altri comuni colpiti dalle nevicate, molti impianti riapriranno sabato

Mentre si attende ancora che torni l'elettricità a Cortina d'Ampezzo e in altri comuni di montagna colpiti dalle nevicate di Natale, molti impianti sciistici delle Dolomiti bellunesi riapriranno sabato per accogliere con piste perfettamente innevate i turisti. Lo rende noto l'Anef del Veneto (l'associazione che riunisce i gestori degli impianti di risalita), attraverso l'agenzia di informazioni turistiche Ait Dolomiti, aderente a Confindustria Belluno Dolomiti.

Nonostante il vasto black out elettrico, la situazione per quel che riguarda i caroselli sciistici bellunesi sta per tornare alla normalità. "E' stata una situazione di vera emergenza - afferma Renzo Minella, presidente di Anef Veneto - ma la risposta è stata immediata ed efficace. Grazie agli sforzi e al lavoro degli operatori abbiamo risolto i problemi principali e domani molti impianti di risalita, da Falcade ad Auronzo, saranno riaperti e gli sciatori troveranno piste splendide, proprio grazie all'ultima nevicata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento