menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz antidroga della polizia: scoperta serra di marijuana in una casa a Treviso

Trovati a casa del 31enne 18 mila euro in contanti, probabile frutto dello spaccio. Il giovane al momento si trova agli arresti domiciliari

TREVISO Blitz antidroga della squadra mobile di Treviso, a finire nei guai un 31enne di Treviso N.C. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, il giovane avrebbe allestito, in via Lancieri di Novara a Treviso, nella casa  dove viveva la madre, una stanza destinata alla coltivazione della marijuana.

Una vera e propria serra, quella trovata dagli agenti con numerose le piante, lampade per farle crescere, fertilizzati e impianto di aerazione. All'interno di uno sgabuzzino della sua abitazione, in viale Montegrappa a Lancenigo di Villorba, i poliziotti avrebbero inoltre trovato il deposito del prodotto finito suddiviso in sacchetti di plastica, pronti per essere venduti. Non sarebbe mancato alla perquisizione il ritrovamento denaro contante frutto dello spaccio, della somma di 18mila euro. Il 31enne al momento è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento