rotate-mobile
Cronaca San Giuseppe / Via Generale Enrico Reginato

Polizia "bussa" al lap dance, fuggi-fuggi di clienti e ballerine

Agenti della questura di Treviso hanno fatto un controllo al Fantasy Club di via Reginato a Treviso, che non avrebbe la licenza per attività di pubblico intrattenimento e somministrazione di bevande

La "retata" era programmata da tempo e ovviamente inaspettata per il gestore e clienti del locale di lap dance. All'irruzione della polizia c'è stato un fuggi-fuggi generale, o almeno un tentativo, da parte di ballerine all'opera nei privé e dei clienti, alcuni dei quali poco vestiti, che si stavano gustando lo spettacolo.

I funzionari della sezione amministrativa della Questura sabato notte, quando erano circa le 3, hanno fatto visita al "Fantasy club" di via Reginato a Treviso. All'interno c'erano una ventina di clienti e una decina di ragazze di dell'Est Europa.

In teoria il locale sarebbe un circolo privato, diretto da un 57enne di Preganziol, ma in realtà farebbe dell'altro. Secondo un primo controllo svolto dalle forze dell'ordine, mancherebbe la licenza per attività di pubblico intrattenimento e somministrazione di bevande.

La multa si sta valutando, ma dovrebbe aggirarsi intorno ai 10mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia "bussa" al lap dance, fuggi-fuggi di clienti e ballerine

TrevisoToday è in caricamento