rotate-mobile
Cronaca Villorba / Via Newton Isaac, 2

Villorba: rubano una Bmw sotto gli occhi del concessionario

Furto con destrezza alla "Royal Motor" di Villorba, martedì. Quattro uomini hanno rubato una Bmw X3 sotto il naso del concessionario. L'auto è stata ritrovata al confine tra Ungheria e Austria

Colpo da maestri messo a segno martedì scorso da una banda composta da quattro uomini, che sono riusciti a rubare una nuovissima Bmw X3 del valore di 50mila euro alla "Royal Motor" di Villorba.

Prima hanno avvicinato il proprietario della concessionaria, si sono fatti illustrare le caratteristiche dell'auto e quindi, dopo averlo distratto per un attimo, sono fuggiti a bordo dell’auto. La cosa particolare è che i quattro hanno rubato l'auto senza avere le chiavi a disposizione, dunque la banda ben organizzata era provvista di una copia.

Il titolare della concessionaria si è dunque rivolto alla Polizia stradale di Treviso, che ha allertato i colleghi oltre frontiera. Mossa giusta perché la Polizia austriaca ha fermato l’auto con uno dei maviventi al confine con l’Ungheria. L’Est Europa è infatti la meta finale del traffico illegale di auto.

A bordo un cittadino serbo di 46 anni, riconosciuto poi dal commerciante trevigiano tra gli autori del furto. Ora dell’inchiesta se ne occuperà la magistratura austriaca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villorba: rubano una Bmw sotto gli occhi del concessionario

TrevisoToday è in caricamento