rotate-mobile
Cronaca Santa Lucia di Piave / Via Risorgimento

Fuga di gas in casa, esplode bombola Gpl: 82enne ustionato

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di giovedì 19 agosto in Via Risorgimento a Santa Lucia di Piave. G.G., pensionato della zona, è stato ricoverato in ospedale a Conegliano per le ustioni riportate sul 20% del corpo

Grave incidente domestico nel pomeriggio di giovedì 19 agosto in un'abitazione di Via Risorgimento a Santa Lucia di Piave. Poco prima delle 17.30 una fuga di gas ha provocato l'esplosione improvvisa di una bombola Gpl.

Ustionato l'82enne G.G. che aveva appena acceso il fornello vicino alla bombola. L'esplosione lo ha scaraventato contro la porta, mentre la fiammata improvvisa gli ha provocato ustioni soprattutto al viso e sulle mani. Il pensionato è stato soccorso dai vigili del fuoco di Conegliano e dal personale del Suem 118 che lo ha trasportato in ambulanza al pronto soccorso di Conegliano. L'anziano non sarebbe in pericolo di vita ma avrebbe ustioni sul 20% del corpo. Gli accertamenti per chiarire le cause all'origine della fuga di gas sono seguiti dai carabinieri del Norm di Conegliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di gas in casa, esplode bombola Gpl: 82enne ustionato

TrevisoToday è in caricamento