menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borghi più belli d'Italia: Asolo a capo del Coordinamento regionale

Nel corso di un incontro tra i rappresentati dei borghi più belli del Veneto, Asolo è stato nominato come comune capofila della lista

ASOLO- Sabato 19, in occasione dell’incontro tra i Borghi più Belli d’Italia del Veneto, è stato deciso di creare un coordinamento regionale dell’Associazione e di indicare Asolo quale comune capofila, nella persona del Sindaco Mauro Migliorini. Sono sette i i Borghi Veneti certificati dall’Associazione nata da un’idea dell’ANCI Nazionale per promuove il recupero e la tutela dei piccoli centri storici e culturali del nostro paese. Con Asolo, troviamo: Arquà Petrarca (PD); Montagnana (PD); Valeggio sul Mincio (VR); Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR); Cison di Valmarino e Portobuffolè.

"Entrare a far parte del club e anche rimanerci non è così scontato – spiega il Sindaco di Asolo e neo coordinatore del club del Veneto - esiste una speciale commissione giudicatrice che si reca localmente per i sopralluoghi e per la valutazione dell’effettiva bellezza del borgo in base ai parametri di qualità richiesti dalla Fédération des Plus Beaux Villages de la Terre, di cui l’associazione italiana è socio fondatore. La stessa commissione affida ad ogni località degli obiettivi per migliorarne ulteriormente bellezza, fruibilità e servizi: se il borgo non si impegna a fare i compiti (la commissione torna ogni tot a controllare il lavoro fatto), può essere sanzionato o addirittura espulso. Per noi è un grande onore non solo essere stati scelti tra i borghi più belli d'Italia, ma anche essere a capo dei più belli del Veneto."

L'obiettivo di Asolo, concordato nell’incontro, alla presenza del Presidente Nazionale Fiorello Primi e di Steffan Marchiorro del Dipartimento Turismo della Regione, è quello di coordinare l’attività di promozione turistica e di posizionarsi come destinazione slow d'eccellenza, in grado di offrire pacchetti turistici tematici a elevato valore aggiunto, promuovendo anche altri centri ad alta vivibilità e con elevati contenuti artistici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento