Refurtiva rubata ad un imprenditore edile in auto, denunciato

I carabinieri della stazione di Pieve del Grappa hanno denunciato per ricettazione un 60enne di Borso del Grappa, già conosciuto alla giustizia

Un 60enne di Borso del Grappa, già conosciuto alla giustizia, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Pieve del Grappa per il reato di ricettazione. L'uomo, sottoposto a controllo, risultava aver occultato nel bagagliaio della propria autovettura, una fresatrice e un avvitatore, del valore di 500 euro circa, risultati provento di un furto commesso nel febbraio scorso a Borso del Grappa, ai danni di un imprenditore edile del posto. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento