menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dell'elicottero del Suem 118

L'intervento dell'elicottero del Suem 118

Malore fatale lungo il sentiero, muore un 66enne

Tragedia in mattinata sul percorso che conduce a malga Val de Poise. Poche ore dopo la morte di Oscar Andriollo anche il cugino Daniele Lunardon è stato stroncato da un infarto

Tragedia sul Grappa nella mattinata di mercoledì 19 dicembre, poco dopo le ore 9.45. A Borso, tra campo Croce e campo Sologna, sul percorso che conduce a malga Val de Poise, un 66enne del luogo, Oscar Andriollo, è morto a causa di un malore, probabilmente un infarto. L'uomo è stato soccorso dai medici del Suem di Crespano del Grappa ma purtroppo è spirato nonostante i numerosi tentativi per rianimarlo. Sul posto era stato inviato anche l'elicottero del Suem di Treviso che è però rientrato alla base senza atterrare.

Il caso ha voluto che poche ore dopo, verso le 13, il cugino di Andriollo, il settantenne Daniele Lunardon sia stato stroncato a sua volta da un infarto. I due parenti sono morti a distanza di poche ore l'uno dall'altro. Lunardon non aveva ancora ricevuto la notizia della morte del cugino sul Grappa quando è stato colpito da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo mentre si trovava nella sua abitazione. Inutili, anche in questo caso, i tentativi del Suem di rianimare il settantenne. L'uomo era morto sul colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento