Precipita sui cavi dell'alta tensione con il parapendio, miracolato

L'incidente nel pomeriggio a Borso del Grappa. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, il personale dell’Enel per il ripristino della rete elettrica (mozzato un cavo da 20mila volt) e i carabinieri

Il luogo dell'intervento a Bordo del Grappa

Alle ore 15 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Molini a Borso del Grappa per l’incendio della vela di un parapendio finita sopra i fili della media tensione per l’errato atterraggio del pilota, rimasto illeso. L’incidente, che poteva avere conseguenze ben più gravi, nei pressi della stazione di servizio con il troncamento anche di un cavo di 20.000 volt caduto in un campo. Sul posto il personale dell’Enel per il ripristino della rete elettrica e i carabinieri. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco di Bassano  sono terminate dopo circa un’ora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento