menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cinzia Bonan

Cinzia Bonan

Congresso Cisl, lunedì iniziano le assise delle categorie per il rinnovo delle cariche

Il 30 e 31 marzo a Castelbrando il 2° Congresso interprovinciale live sui social. Cinzia Bonan candidata alla segreteria generale del sindacato

BREDA DI PIAVE Lunedì 13 febbraio, con il Congresso del Slp (la Federazione dei lavoratori postali) a Breda di Piave, si apre la stagione congressuale della Cisl Belluno Treviso, che porterà, il 30-31 marzo, al rinnovo degli organismi di governo della Confederazione, ossia Consiglio generale e segreteria. Il comitato esecutivo confederale nella giornata di ieri, giovedì 9 febbraio, ha condiviso la proposta del segretario generale uscente Franco Lorenzon di candidare a nuovo segretario generale della Confederazione Cinzia Bonan, componente della segreteria Cisl Belluno Treviso dal 2013 e della segreteria trevigiana pre-unificazione dal novembre 2008.

L’iter che condurrà al 2° Congresso della Cisl interprovinciale nata nel 2013 dalla fusione delle Unioni sindacali territoriali di Treviso e Belluno prevede il coinvolgimento di 91.476 iscritti, 275 delegati e 26 fra sedi e recapiti territoriali. Il percorso congressuale passerà nella prima fase per i Congressi delle 19 categorie attive a Treviso e Belluno, con la prima assemblea lunedì 13 febbraio (Slp) e l’ultima il 10 marzo (Fnp). Fra queste due date si svolgeranno le assise di tutte le categorie in rappresentanza dei lavoratori di tutti i comparti pubblici e privati.

In un contesto di grande incertezza politica e sociale, la Cisl Belluno Treviso si presenta al primo Congresso dopo l’accorpamento territoriale rafforzata e compatta, in virtù di un processo profondo di razionalizzazione delle risorse che ha determinato una migliore organizzazione del lavoro, una maggiore efficienza e una più densa presenza sul territorio. Lo confermano i numeri e i nuovi servizi aperti in questi 4 anni, come lo Sportello Lavoro e la rete intercategoriale dei servizi per l’artigianato. Più di 100 mila le pratiche elaborate dal nuovo Caf unificato nel corso del 2016, quasi 50 mila quelle aperte dai patronati Inas delle due province.

Da segnalare anche il miglioramento dei servizi e dell’accoglienza per associati e non grazie alle nuove sedi di Montebelluna, Belluno, Pieve di Cadore, Agordo e S. Stefano - nel corso del 2017 toccherà a Pieve di Soligo - e l’avvio dell’operazione “trasparenza”, che avrà come momento culminante la trasmissione live su sito web e social dell’intero Congresso del 30-31 marzo. “Il riferimento ai valori fondativi della Cisl come giustizia, partecipazione, bene comune e solidarietà - spiega il Segretario generale Franco Lorenzon - va necessariamente supportato dalla coerenza di comportamenti trasparenti, onesti e fondati sulla passione politica. La reputazione e la credibilità sono beni senza i quali nessuna organizzazione potrebbe ottenere un consenso forte e migliorare le tutele dei lavoratori e delle loro famiglie”. In questo contesto si colloca le scelta di rendere pubblica una rendicontazione chiara e trasparente, economica, finanziaria e sociale: i bilanci degli ultimi anni, i dati relativi al tesseramento e i redditi dei dirigenti della Cisl Belluno Treviso sono tutti pubblicati nella sezione “trasparenza” del sito web www.cislbellunotreviso.it.

“Il Congresso 2017- afferma il Segretario generale della Cisl Belluno Treviso Franco Lorenzon - segna un punto di approdo ma anche di necessaria rigenerazione per una Cisl territoriale che ha saputo affrontare con compattezza l'unificazione del 2013 e le sfide imposte dalla crisi e dalla post-crisi e il conseguente prolungamento della condizione di incertezza e di timore di lavoratori e famiglie. Siamo consapevoli del cambiamento di paradigma avvenuto nella società, nell'economia e nel mondo del lavoro, a partire dalla destrutturazione dei rapporti di lavoro e dalla necessità di individuare nuove forme e strumenti di rappresentanza e di tutela collettiva. La riflessione congressuale partirà da questi temi, tenendo ben saldi i principi fondamentali della Cisl di giustizia e partecipazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento