rotate-mobile
Cronaca Breda di Piave

Aggredito a colpi di cacciavite al parco di Londra, in fin di vita

Sinuhe Pianella, 31enne di Pero di Breda di Piave, colpito alla schiena e ad una tempia. Le sue condizioni sono gravissime. Arrestato per tentato omicidio un uomo di colore 26enne

BREDA DI PIAVE Un 31enne originario di Pero di Breda di Piave, Sinuhe Pianella, si trova ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale londinese King's College Hospital in seguito alle ferite riportate in una brutale aggressione subita una decina di giorni fa in un parco a sud di Londra. Il giovane è stato aggredito a colpi di cacciavite da un 26enne di colore che è stato arrestato dalla polizia per tentato omicidio. Sinhue, residente nella capitale britannica da tre anni, è stato colpito alla schiena e ad una tempia ed ha riportato gravi danni cerebrali. Il 31enne, ora in coma farmacologico, è molto conosciuto a Pero: la comunità si è stretta attorno a mamma Angelina e a Jessica, la sorella del giovane.

La brutale aggressione, avvenuta alle 13.30 dello scorso 27 aprile a Durwich Park. Sinuhe, di professione artigiano (impegnato in particolare nella progettazione di mobili) e fidanzato con un'avvocatessa inglese, Emily, era uscito per portare a spasso il suo cagnolino, come faceva tutte le mattine. Dopo aver incontrato una giovane amica e scambiato due parole, Sinhue è stato aggredito dal rapinatore che pretendeva gli fosse consegnato il telefono cellulare. E' stata proprio la ragazza a dare l'allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito a colpi di cacciavite al parco di Londra, in fin di vita

TrevisoToday è in caricamento