rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Ferito da un sasso mentre arrampica: giovane free-climber portato in ospedale

L'incidente al quarto tiro della Via Evitando il frio a Castel Presina sul Monte Cimo, nel veronese. Coinvolto un ragazzo trevigiano

Attorno alle 13 di oggi il Soccorso alpino di Verona è stato allertato per un incidente accaduto a un freeclimber, al quarto tiro della Via Evitando il frio a Castel Presina sul Monte Cimo. N.B., 28enne trevigiano, che fermo in sosta stava recuperando il compagno, era infatti stato colpito a un piede da un sasso caduto dall'alto e aveva riportato una sospetta frattura. Sul posto è volato l'elicottero di Verona emergenza, che ha calato con un verricello di 20 metri il tecnico di elisoccorso. L'infortunato è stato issato a bordo dove il medico ha iniziato subito a occuparsi di lui, mentre in una seconda rotazione veniva recuperato anche il secondo scalatore. Il ferito, trasportato al rendez vous, è quindi stato affidato all'ambulanza partita in direzione dell'ospedale di Negrar. L'amico è stato preso in carico da un squadra del Soccorso alpino che lo ha riaccompagnato alla macchina.

Passato da poco mezzogiorno, poi, la Centrale di Treviso ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, per un escursionista che si era fatto male all'uscita della Ferrata dei Sass Brusai. L'uomo, che era in compagnia di amici, aveva riportato un sospetto trauma a una gamba. R.B., 56 anni di Carbonera, è stato raggiunto dal personale medico e dal tecnico di elisoccorso dell'elicottero di Treviso emergenza sbarcati nelle vicinanze, che gli hanno prestato le prime cure. Imbarellato, l'infortunato è stato spostato - dai soccorritori e dal personale del Suem di Crespano sopraggiunti nel frattempo - di un centinaio di metri su una stradina. Appena la nebbia si è spostata l'eliambulanza, che era atterrata più a valle, è tornata e la ha recuperata per poi volare all'ospedale di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferito da un sasso mentre arrampica: giovane free-climber portato in ospedale

TrevisoToday è in caricamento