Cronaca

Direzione medica Montebelluna: Brosolo in pensione, arriva Berti

Dal 1° novembre va in pensione il direttore medico, dottoressa Annamaria Brosolo che dal 2003 al 2008 era stata anche direttore sanitaria

La dottoressa Annamaria Brosolo durante un saluto ai collaboratori nella Sala convegni di Castelfranco Veneto

MONTEBELLUNA — Sono giornate di saluto per il direttore medico degli ospedali di Castelfranco Veneto e Montebelluna. Da sabato 1 novembre, infatti, andrà in pensione la dottoressa Annamaria Brosolo, una delle figure storiche della direzione medica dell’Ulss 8.

Nata a San Daniele del Friuli (Ud) nel 1954, la dottoressa Brosolo si è laureata in Medicina e chirurgia all’Università di Padova e ottenuto la specializzazione in Igiene e Medicina preventiva all’Università di Parma. Ha iniziato a prestare servizio fin dal 1985 all’interno della direzione medica. Dal 1998 ad oggi è stato direttore della direzione medica di Ospedale" dell’Ulss 8 (due presidi: Castelfranco Veneto e Montebelluna). Inoltre, dal 2005 al 2008, ha ricoperto l’incarico di direttore sanitario dell'Ulss 8 di Asolo. Rigorosa ed attenta, è stata tra una delle presenze attive nell’avvio dei due nuovi presidi ospedalieri dell’Ulss: quello di Castelfranco Veneto, inaugurato nel 2007, e quello di Montebelluna, nel 2014.

Il suo ruolo sarà ricoperto, dal prossimo 1° dicembre, dalla dottoressa Chiara Berti che nelle scorse settimane ha superato le selezioni del concorso indetto dalla direzione dell’Ulss 8. Nata nel 1970 a Cittadella (Pd), la dottoressa Berti si è laureata all’Università di Padova ed ottenuto la specializzazione in Igiene presso lo stesso ateneo. Durante la specializzazione ha frequentato la direzione sanitaria dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso e collaborato con il dottor Giovanni Pilati nella direzione sanitaria dell’Ulss 15 Alta Padovana. Dal 2001 al 2008 ha svolto servizio presso la direzione medica del presidio ospedaliero di Cittadella (dal 2006 al 2008 è stata responsabile dell’organizzazione degli spazi ospedalieri e del Day surgery e referente per il controllo delle schede di dimissione ospedaliera nel presidio ospedaliero di Cittadella e dal 2007 al 2008 è stato direttore medico dello stesso presidio. Dal 2008 al 2012 è stata direttore medico dell’ospedale Sant’Antonio dell’azienda Ulss 16 di Padova, mentre dal 2013 presta servizio nell’Ulss 3 di Bassano del Grappa come direttore del Dipartimento dei servizi ospedalieri e direttore della struttura complessa di direzione medica dell’ospedale aziendale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Direzione medica Montebelluna: Brosolo in pensione, arriva Berti

TrevisoToday è in caricamento