rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Cison di Valmarino

Pilota morto sulla Pedemontana, aveva appena comprato il velivolo

Bruno De Dea aveva perfezionato l'acquisto dell'ultraleggero poco prima di alzarsi in volo. Secondo il fratello della vittima si è trattato di un malore: Bruno era un pilota esperto

Un sogno infranto sul nascere quello di Bruno De Dea, il pilota bellunese di 57 anni che venerdì è precipitato sul monte Torresel, a Cison di Valmarino.

L'uomo, titolare di un locale a Belluno, coltivava da anni il desiderio di comprarsi un ultraleggero e proprio quando è riuscito ad acquistarlo, ha trovato la morte.

De Dea venerdì era andato a San Marino per perfezionare l'acquisto dell'ultraleggero che in precedenza aveva sempre noleggiato. Un investimento di 50mila euro per concretizzare il suo sogno.

La trattativa è durata poco più di un'ora e al termine è salito a bordo del velivolo che si era regalato per attraversare i 300 chilometri che lo separavano da casa. L'arrivo era previsto per le 12, ma all'eliporto Arturo Dell'Oro di Belluno non è mai arrivato.

De Dea e il suo ultraleggero sono stati trovati oggi, dopo che decine di volontari hanno perlustrato i crinali delle montagne: il 57enne si è schiantato a 1.100 metri di quota, in un tratto particolarmente impervio. Il velivolo spezzato in due.

L'avvistamento del relitto, verso mezzogiorno, da parte dei vigili del fuoco ha spento le speranze residue della moglie e del fratello, che speravano in un miracolo.

"E' stato un malore - è convinto il fratello Paolo - Bruno era un pilota di grande esperienza: se avesse avuto un'avaria avrebbe lanciato un sos e si sarebbe gettato con il paracadute".

Ipotesi tenuta in considerazione anche dai soccorritori, che hanno trovato l'imprenditore ancora legato alle cinture di sicurezza. La risposta verrà dall'autopsia e dai rilievi sui resti dell'aereo, che verranno recuperati con il verricello a partire da domani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilota morto sulla Pedemontana, aveva appena comprato il velivolo

TrevisoToday è in caricamento