rotate-mobile
Cronaca

A Treviso la scuola è 2.0: tornano i buoni elettronici, due incontri rivolti alle famiglie

Importanti novità per le scuole della provincia trevigiana. Cabino: "Basta lunghe file agli sportelli. Vantaggi per le famiglie numerose. Dal secondo figlio la tariffa è agevolata"

TREVISO La scuola a Treviso è un settore sempre più all'avanguardia. Anche per l’anno scolastico 2017/2018 infatti sarà attivo il sistema dei buoni elettronici introdotti già nel 2016 dall’amministrazione Manildo. 

Per illustrare le modalità di gestione del servizio l’assessorato alla città educativa guidato da Anna Caterina Cabino ha organizzato due incontri rivolti ai genitori delle scuole per le giornate di mercoledì 30 agosto in Sala Verde alle ore 17 e per giovedì 7 settembre alla stessa ora e nello stesso luogo. Un servizio quello della mensa scolastica a cui sono stati iscritti 4062 bambini, 211 dei quali esonerati dal pagamento. In città le mense scolastiche attive sono 33 dislocate nei diversi plessi scolastici ed erogano ogni anno quasi 338.600 pasti. 

“Una scuola di qualità è anche una scuola che rende più semplice la vita ai genitori dei bambini che frequentano le nostre scuole – dichiara l’assessore alla città educativa Anna Caterina Cabino – basta file agli sportelli per ritirare ai buoni, oggi la mensa si gestisce online. Inoltre già dal 2014 è attiva una tariffa agevolata per le famiglie numerose, che iscrivono più figli al servizio di refezione, indipendentemente dall’ISEE. La riduzione si applica a partire dal secondo figlio in poi. In un momento storico in cui sembra sempre più difficile costruire una famiglia, specie se numerosa, abbiamo ritenuto utile introdurre questa misura per incoraggiare e sostenere le nostre famiglie”. Oltre agli incontri previsti per la fine di agosto e la prima settimana di settembre è possibile consultare il sito internet alla pagina dedicata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Treviso la scuola è 2.0: tornano i buoni elettronici, due incontri rivolti alle famiglie

TrevisoToday è in caricamento