rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Conegliano / Via Monte Nero

Malore improvviso mentre è a caccia con il padre: muore a 45 anni

Tragedia nella mattinata di mercoledì 17 novembre in Via Monte Nero a Ogliano, frazione di Conegliano. Moreno Dassiè, imprenditore e padre di tre figli, residente a Codognè. Sul posto carabinieri e Suem 118

Era uscito di prima mattina per una battuta di caccia in compagnia del padre 80enne quando, all'improvviso, è stato stroncato da un malore fulminante. Inutili i soccorsi, il 45enne Moreno Dassiè ha perso la vita mercoledì 17 novembre.

Una tragedia improvvisa, avvenuta poco prima delle 9 di mattina in Via Monte Nero a Ogliano, frazione di Conegliano. A chiamare per primo i soccorsi è stato il padre del 45enne che ha visto il figlio accasciarsi a terra privo di sensi. Pochi minuti più tardi sul posto sono intervenuti i carabinieri di Conegliano e il personale del Suem 118 che ha tentato in tutti i modi di rianimare l'uomo. Per Dassiè però non c'era più nulla da fare. Titolare di una ditta di informatica con sede a Codognè lascia la moglie con cui era sposato da una decina d'anni e ben tre figli piccoli. Amava correre e seguire il ciclismo ma aveva fatto anche da sponsor, con la sua ditta, ad una squadra di pallavolo amatoriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso mentre è a caccia con il padre: muore a 45 anni

TrevisoToday è in caricamento